ACQUISTARE

Per effettuare qualsiasi acquisto presso la Saletta d’Arte Viviani s.a.s. è obbligatorio fornire nome, cognome, indirizzo, numeri telefonici, indirizzi e-mail + carta d’identità, codice fiscale.

Art. 1)     Tutti gli oggetti in vendita si trovano e sono visibili nei locali della “Saletta d’Arte Viviani di Guarasci Silvio & C. s.a.s.” (di seguito solo Saletta Viviani) di Via Emilia 337/A, PISA – Ospedaletto.

Art. 2)     Ogni oggetto può avere tre diverse indicazioni                          a)   A OFFERTA                    b)   prezzo minimo                    c)   A RICHIESTA

  1. a) A OFFERTA indica che l’oggetto non ha una cifra di vendita prestabilita e quindi gli interessati sono liberi di proporre il prezzo.
  2. b) prezzo minimo indica la cifra minima prestabilita sotto cui l’oggetto non può essere venduto.
  3. c) A RICHIESTA indica che le cifre proposte per l’acquisto sono riservate e comunicate solo a discrezione della Saletta Viviani.

Art. 3)     Ogni oggetto è in vendita senza alcuna garanzia, nello stato di fatto e di diritto in cui si trova, come “visto e piaciuto”.

Art. 4)     Il concorrente dichiara di essere perfettamente a conoscenza che tutti i lotti sono proposti in vendita non come opere d’arte ma come oggetti usati e dunque come semplici elementi d’arredamento e conferma di avere avuto la possibilità di libero accesso alla visione e al controllo diretto degli oggetti avvalendosi anche della consulenza e del giudizio di esperti di sua fiducia. Pertanto, dopo aver personalmente valutato ogni caratteristica (autenticità, attribuzione, stato di conservazione, effettive dimensioni, relative documentazioni, possibili vizi occulti e quant’altro), conferma che, se si renderà acquirente di qualsiasi lotto, non effettuerà mai alcun tipo di contestazione o rivalsa.

Art. 5)     Il concorrente sa che la Saletta Viviani riceve in consegna tutti gli oggetti con la dichiarazione sottoscritta dal proprietario, al momento del conferimento del mandato di vendita, di accertata e confermata autenticità, di legittima provenienza, di autorizzazione a riprodurre le immagini dei suoi oggetti con ogni mezzo e di esclusione di vincoli di copyright e di qualsiasi altro tipo. Pertanto non riterrà la Saletta Viviani mai responsabile di eventuali false dichiarazioni rese dai mandanti venditori, né dell’esattezza e autenticità dei documenti allegati, quali certificati d’autenticità, fotografie firmate e/o timbrate, pubblicazioni, archiviazioni, perizie, contrassegni, bolli, timbri, scritte, firme e quant’altro. Il concorrente dichiara inoltre di non considerare le schede descrittive dei lotti certe e impegnative ma semplicemente indicative ed è a conoscenza che dette schede sono compilate dalla Saletta Viviani unicamente in base all’aspetto esteriore visibile di ogni oggetto, in buona fede e con la massima diligenza possibile. Pertanto anche i nomi, cognomi, località, date di nascita e morte dei vari autori, sono riportati solo perché presenti sugli oggetti e quindi assolutamente non certi.

Art. 6)     Il concorrente esonera la Saletta Viviani da ogni responsabilità per errori e/o inesattezze degli scritti di schedatura dei vari lotti, difformità tra le riproduzioni di stampa e/o visibilità online e/o visibilità su schermi e la realtà degli oggetti in vendita e inoltre dichiara di sapere perfettamente che gli oggetti possono riportare usure, lacerazioni, ritagli, imperfezioni, effetti dell’invecchiamento naturali o falsificati e quant’altro.

Art. 7)     Il concorrente acquirente, per sua volontà, esonera la Saletta Viviani, il suo titolare i suoi soci e i suoi dipendenti dal rilascio di certificazioni d’autenticità e di provenienza, di garanzie verbali, scritte, fotografiche e quant’altro.

Art. 8)     Gli oggetti saranno venduti alla cifra più alta pervenuta entro la data e l’orario indicato e fissato per ogni vendita. Le cifre offerte dai concorrenti per iscritto, in partecipazione telefonica, via e-mail, via whatsapp e/o qualsiasi altro mezzo, saranno vincolanti, non modificabili, irrevocabili e, quindi, con obbligo d’acquisto.

Art. 9)     Il concorrente acquirente di uno o più oggetti pagherà alla Saletta Viviani, entro i 10 (dieci) giorni seguenti la data della vendita, il prezzo d’acquisto maggiorato del 25% (venticinque percento) più l’IVA (sul 25%), come compenso d’agenzia. Il pagamento potrà avvenire esclusivamente in contanti fino a € 1.999,99 (millenovecentonovantanove/99 euro) o con bonifico bancario. La consegna degli oggetti e del documento fiscale comprovante l’acquisto effettuato, avverrà solo dopo che il pagamento sarà andato a buon fine.

Art. 10)   Il concorrente acquirente dichiara che il ritiro e il trasporto degli oggetti sarà, senza eccezioni, totalmente a sua cura, spese, rischio e responsabilità e se non effettuerà detto ritiro entro i 30 (trenta) giorni successivi alla data dell’acquisto, autorizza la Saletta Viviani ad addebitargli i costi di deposito, di magazzinaggio e di custodia pari a €. 2,00 (due euro) per ogni singolo lotto, per ogni giorno di ritardo.

Art. 11)   Il concorrente è a conoscenza che la Saletta Viviani si avvale di tecnologie e dispositivi analogici e digitali forniti da terzi per la gestione del sito internet, vendite online e quant’altro. Pertanto non considererà la Saletta Viviani responsabile per la fedeltà delle immagini, per il mal funzionamento di computer e telefonia, per guasti nelle linee dei vari gestori di elettricità, internet, fonia, web-tv ecc.

Art. 12)   Il concorrente è consapevole che gli effetti di eventuali acquisti influiranno esclusivamente sulla propria persona e il venditore, poiché la Saletta Viviani agisce unicamente in qualità di mandataria per la vendita degli oggetti affidati dai proprietari.

Art. 13)   Il concorrente dichiara di accettare consapevolmente, integralmente e senza riserve il presente prestampato fronte – retro “REGOLAMENTO E CONDIZIONI DI VENDITA” e si assume giuridicamente ogni responsabilità derivante dagli acquisti effettuati. Inoltre stabilisce espressamente la competenza esclusiva del Foro di Pisa ove avviene la conclusione del contratto.

REGOLAMENTO E CONDIZIONI DI VENDITA/ASTA